iPhone 8, 8 Plus e X:

i modelli predecessori e i loro prezzi nel tempo, fino a oggi

Quanto costa il vostro iPhone?

E’ finalmente arrivato l’annuncio ufficiale relativo al nuovo modello di iPhone presto sul mercato che, come previsto, ha superato la soglia di 1000 euro; ma come sono variati i prezzi dei vari modelli nel tempo? CupoNation ha esaminato l'evoluzione del prezzo di tutti i modelli di iPhone al momento del loro lancio e ha poi fatto il giro d’ Europa scoprendo in quali Paesi sia più conveniente comprare un iPhone 8. Parlando di Europa, l’Italia risulta tra i Paesi meno convenienti per accaparrarsi un iPhone, il meno conveniente se si restringe il campo ai soli Paesi del sud Europa. Ecco allora alcuni consigli per coloro che vivono in prossimità dei confini con altri Paesi, e anche per coloro che non hanno paura di spostarsi oltre la Manica pur di risparmiare sul loro acquisto. In Italia prezzi più alti rispetto ai Paesi confinanti Per gli abitanti di Piemonte e Valle d’Aosta attraversare il confine in direzione Francia significherà risparmiare 30 € su qualsiasi modello decidano di acquistare, che sia 8, 8 plus o X, in formato 64 GB o 256 GB. Discorso molto simile nel caso dell’Austria, dove chi opterà per acquistare uno dei nuovi smartphone Apple al posto che farlo in Italia risparmierà 40 €, qualsiasi sia il modello prescelto. Viaggio consigliato quindi soltanto ai Friulani, Trentini e Veneti non troppo lontani dal confine. Situazione differente per quanto riguarda la Svizzera dove, grazie alla differenza di tassazione, al cambio con il franco e alla politica di prezzo stabilita da Apple, il risparmio per un Italiano partirà da 109,38 € per un modello di iPhone 8 64 GB, arrivando fino a 151,08 € per un modello di iPhone X 256 GB. Le opzioni di risparmio non sono limitate ai confini geografici Per coloro meno spaventati dall’intraprendere un viaggio verso l’acquisto del nuovo iPhone ci sono buone notizie: volare a Londra da Milano (andata e ritorno, in giornata) e acquistare un iPhone nella capitale britannica sarà spesso più economico che acquistarlo nel nostro Paese; le differenze di prezzo tra Italia e Regno Unito si aggirano infatti tra i 54 e i 70 €, in base ai modelli di iPhone considerati. Stesso discorso varrà in alcune giornate anche nel caso si parta da altre città, come ad esempio Roma, anche se con minor frequenza e pressochè soltanto nel caso di voli infrasettimanali; per i lavoratori full time rimane comunque l’opzione di considerare i numerosi sconti disponibili online per risparmiare sui voli anche nel weekend, assicurandoseli a costi inferiori rispetto alla differenza di prezzo di iPhone tra Italia e Regno Unito.

Evoluzione dei prezzi

Il prezzo di lancio dei modelli di iPhone ha subito un incremento esponenziale nel tempo, più che raddoppiato dal primo 3G all’attuale X appena annunciato. Tendenza che va di pari passo con l’incremento della memoria disponibile per i vari modelli, passata da 8 GB per il modello base del 3G, ai 64 GB minimi dei modelli 8, 8 plus e X appena annunciati.

 

iPhone 8 vs Samsung Galaxy S8: i prezzi nei vari Paesi europei

Samsung ha lanciato qualche mese fa quello che può considerarsi il principale competitor dell’appena annunciato iPhone 8, il Galaxy S8. Ecco una panoramica dei prezzi dei due smartphone a confronto, nei principali mercati europei.